Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

Vai al Menu di navigazione principale

Stemma della Repubblica Italiana
Repubblica Italiana
Bandiera Italia Bandiera Europa
Sei in: Home \ Iniziative ed eventi \ Mostre specialistiche \ Dagli antichi Stati all'unitÓ d'Italia \

Inizio contenuto

Dagli antichi Stati all'unitÓ d'Italia. Mostra filatelica


"Dagli antichi stati all'unita' d'Italia": Ŕ il titolo della mostra filatelica che Ŕ stata allestita a Montecitorio presso la Sala della Lupa in occasione del 150░ anniversario della Repubblica romana ed aperta al pubblico per quattro giorni consecutivi, da venerdý 22 a lunedý 25 ottobre 1999.

Inaugurata venerdý 22 ottobre alla presenza del Presidente della Camera Luciano Violante, la mostra Ŕ stata dedicata alle collezioni filateliche relative al periodo storico che va dai moti rivoluzionari all'UnitÓ d'Italia e a Roma Capitale, Ŕ stata promossa ed organizzata dal Gruppo parlamentare amici della filatelia, presieduto dal Vice Presidente della Camera Carlo Giovanardi, e dalla Federazione fra le SocietÓ Filateliche Italiane.

Sono stati ospitati alcuni dei pi¨ belli e rari tra i pezzi delle collezioni italiane, distribuiti in quasi 800 fogli d'album. Periodo di riferimento il trentennio dal 1850 al 1880 che, intrecciandosi con l'ultima fase del Risorgimento, ha portato alla nascita dello Stato Unitario. Una mostra tutta dedicata a quella filatelia risorgimentale italiana apprezzata per la sua straordinaria varietÓ e riconosciuta, per la sua raffinatezza, come una delle pi¨ prestigiose del mondo.

Una esposizione, ma anche un viaggio per immagini attraverso la storia dell'unificazione, dai primi francobolli emessi nel 1850-51 fino alla breccia di Porta Pia e alla presa di Roma, rivolta non soltanto agli "addetti ai lavori" per le caratteristiche tecniche dei rarissimi pezzi esposti, ma anche al pi¨ vasto pubblico dei non esperti.

Il catalogo della mostra Ŕ in vendita presso la libreria della Camera dei deputati in via Uffici del Vicario, 17 (apertura dal lunedý al venerdý, ore 9,00-13,00; 14,30-17,00).

Fine contenuto

Vai al menu di navigazione principale